In cosa consiste la dieta chetogenica SAUTÓN?

In cosa è diversa dalle altre?

Perché può cambiarti la vita, perché non è una DIETA!

Il SAUTÓN Approach non è una dieta o l’ennesima “teoria nutrizionale” da importi o provare.

In realtà è più uno stile di vita che, partendo dai tuoi sintomi e dalle tue esigenze, si costruisce attorno a te in modo flessibile, gustoso e sostenibile. 

È un metodo graduale, che ti consente di conoscerti sempre meglio, scoprire di cosa hai bisogno e come puoi sostenere il tuo corpo e la tua mente grazie ad abitudini semplici, quotidiane e facilmente personalizzabili.

Ti aiuta a ritrovare salute, energia e forma fisica in modo naturale, a capire quali cibi ti sono amici e nemici e a proseguire in modo semplice per tutta la vita, con profondi benefici anche sulla mente e le emozioni.

Nulla è dato per scontato e la parte strettamente “dietetica” è molto breve, solo un piccolo pezzo del viaggio.

L’essenza è invece quella di renderti in grado di essere il primo MEDICO DI TE STESSO, di avere tu il controllo della tua vita, riportando la salute nelle tue mani.

Il primo obiettivo è quello di renderti informato e consapevole (la semplice ABC che tutti dovrebbero sapere) su cosa favorisce il tuo equilibrio e su cosa ti manda a gambe all’aria, ti indebolisce e apre le porte a malessere e stress.

L’approccio SAUTÓN (chiamato così dalla parola greca che vuol dire “te stesso”) è essenzialmente un approccio low carb e chetogenico, che aiuta a ripristinare la nostra digestione e a diminuire la nostra infiammazione, le due criticità in grado di fare la differenza.

Si parte dal compilare un Test che misura il livello della tua digestione e della tua infiammazione: uno strumento molto efficace che ti aiuta a capire il tuo punto di partenza e a misurare i progressi nel percorso.

Successivamente si trova una prima parte in cui ti avvicini gradualmente e praticamente alle basi della nutrizione sana scoprendo come portarle concretamente nella tua vita al tuo ritmo; si tratta di un tempo che può durare quanto desideri e che già da solo ti trasforma in profondità.

Quando ti senti pronto inizi la vera trasformazione attraverso 3 fasi in sequenza:

  1. il detox di 28 giorni, chiamato RESTART, unica fase di dieta stretta, che ti permette di uscire dall’emergenza e ripristinare il corretto funzionamento di tutti i sistemi del corpo
  2. la riammissione selettiva e progressiva di tutti gli alimenti sospesi, chiamata RETRY, nella quale verifichi la tua effettiva risposta agli alimenti. Ormai riequilibrato, è più facile identificare quali alimenti ti sono amici, quali puoi inserire con meno frequenza e quali è bene che appaiano solo ogni tanto, nelle occasioni speciali, così da non ritrovarti nuovamente nel regime di emergenza e sulla ruota del criceto
  3. la fase finale, chiamata appunto RELAX, nella quale ti diverti a costruire la tua nuova vita, integrando tutto ciò che hai scoperto con un nuovo stile personale che ti consenta di esprimere tutte le tue migliori potenzialità.

Il tutto con l’unico intento di consentirti di ritrovare il tuo libretto di istruzioni originario per esprimere il tuo massimo potenziale, con un approccio ampio, non rigido, creativo, divertente e soprattutto pratico ed adatto a persone che vivono nel mondo e hanno poco tempo ma grandi obiettivi.

Leggi anche:

Dieta chetogenica: dubbi e obiezioni frequenti

La mia giornata chetogenica: come mi organizzo

Dieta chetogenica: un esempio di menù giornaliero