Tante volte mi chiedete “Ma come è una giornata interamente SAUTÓN dal risveglio all’ora di tornare a dormire?“.

Quindi una giornata tutta dedicata a rendere il tuo metabolismo flessibile e la tua digestione al top.

Ecco un’idea da personalizzare, adattandola ovviamente ai tuoi ritmi di vita.

E ricordati, parlo della tua routine settimanale, quando vuoi essere al massimo perché i ritmi sono intensi e le cose da fare tante.

Poi nel weekend ti rilassi, ma puoi farlo con gioia se in settimana curi la tua energia e il tuo detox.

7.00 – Disintossicati

Il migliore risveglio energetico è quello che procede ad un profondo detox che si compone di 3 riti facilissimi e di grande effetto:

  • pulizia della lingua (per eliminare le tossine accumulate di notte)
  • oil pulling (massaggio con olio del cavo orale e dei denti) + acqua calda (la tua prima fonte di idratazione profonda)

Ricordati che hai un video a questo link sul mio blog che ti spiega questo detox mattutino.

8.00 – Ricaricati

Scegli la colazione adatta a te a seconda dei tuoi gusti e delle tue abitudini: Keto Shake, colazione dolce e proteica, colazione salata e proteica o colazione in due tempi (prima una bevanda e più tardi uno spuntino se vai di fretta).

L’importante è che sia bilanciata, povera di zuccheri e ricca di grassi sani.

9.00-13.00 Idratati

Bevi una tazza di acqua calda ogni ora più un eventuale piccolo spuntino bilanciato.

La colazione ti ha fornito una buona energia e l’acqua calda ti mantiene idratato e disintossicato.

Mangia solo se ne senti il bisogno.

13.00-14.00 Nutriti

Questo è il migliore orario per effettuare un pasto completo bilanciato e ricco.

Fai un pranzo con proteine + vegetali cotti + grassi sani.

Organizzati ad averlo pronto se torni a casa e cerca questi alimenti anche se mangi al lavoro o fuori casa.

Lo fanno migliaia di persone, devi solo organizzarti e vedrai la differenza!

15.00-18.00 Idratati

Bevi una tazza di acqua calda ogni ora a partire da due ore dal pasto effettuato. 

Il pranzo ti ha fornito una buona energia e l’acqua calda ti mantiene idratato e disintossicato.

Mangia solo se ne senti il bisogno o se desideri saltare la cena, in questo caso puoi effettuare uno spuntino pomeridiano bilanciato, dolce o salato.

Trovi molte idee qui.

19.00-20.00 Cena leggera

Fai una cena leggera con zuppa, verdure cotte e pochissime proteine (solo se le desideri e hai fatto molto sforzo fisico).

La sera non è naturale mangiare, lo è invece organizzarci per il giorno dopo e godere della compagnia della famiglia se vivi con altri e mangiare non è l’unica opzione per condividere del tempo insieme!

21.00-23.00 Preparazione per il giorno dopo

Dedicati alla preparazione delle verdure e delle proteine, allo svago, al relax e al sonno non troppo tardi: questi i capisaldi di una meravigliosa serata.

Mi raccomando, porta sempre con te il thermos per l’acqua calda e il thermos per il cibo se mangi fuori. 

Muoviti, cammina e, se puoi, fai qualcosa di più: il movimento è vita!

Per mettere in pratica questa giornata, scarica gratuitamente il menù completo e il riepilogo di questi punti qui.

Leggi anche:

Dieta chetogenica: dubbi e obiezioni frequenti

8 errori da evitare nella chetogenica

Dieta chetogenica: un esempio di menù giornaliero