In estate ci siamo un po’ lasciati andare e, senza accorgercene, insieme al divertimento abbiamo preso nuove abitudini che rischiano oggi, nel momento di riprendere lavoro e incombenze quotidiane, di mandarci a gambe all’aria molto presto.

Magari regalo dell’estate sono anche quei fastidiosi chili in più che alla ripresa decisamente non aiutano e contribuiscono a farci avvertire stress e carenza di energia.

Questa è la quinta ed ultima puntata su questa ripresa post ferie.

Abbiamo parlato di tantissimi argomenti interessanti e cruciali e abbiamo messo sul tappeto soluzioni pratiche e piccole e nuove abitudini che possiamo implementare.

Ecco dove puoi recuperare tutte le puntate precedenti:

Puntata 1: Trattieni il relax delle ferie

Puntata 2: Cavalca il nuovo ritmo per evitare lo stress

Puntata 3: Bilancia gli errori dell’estate

Puntata 4: Rinforza l’intestino per l’autunno

Metabolismo e riserve di grasso

Come perdere i chili di troppo accumulati in estate

Oggi invece andiamo diretti al metabolismo e a queste benedette riserve di grasso che si sono improvvisamente manifestate dopo l’estate.

Durante le vacanze non ci siamo pesati ma adesso, tornati a casa, una bella doccia fredda ci ha aspettato: magari sono 4 o 5 stupidi chili che però, uniti allo stress e ai ritmi che sono ripresi alla grande, pesano come macigni. 

Sono per lo più concentrati sull’addome ed è proprio per questo che sono più insidiosi e difficili da smuovere.

Sono un concentrato di cellule immunitarie e scatenano l’infiammazione, disturbando tiroide, fegato, cuore e ormoni. Con una ricaduta anche su emotività e confusione.

Ci mettiamo il doppio del tempo a fare le cose e ogni piccola difficoltà tendiamo a drammatizzarla.

La strategia vincente per liberarti dei chili accumulati in estate

Strategia vincente per liberarti dei chili di troppo

Come possiamo riprendere il controllo della bilancia e sentirci più leggeri?

Parti dal mettere in campo le strategie che ti ho spiegato nella puntata 3 e staccati dallo zucchero e dalle abitudini estive.

Quando ti senti pronto, e senza rimandare alle calende greche, parti con 4 settimane di Restart, lo speciale detox di 28 giorni che riavvia il tuo metabolismo, brucia le riserve di grasso e disinfiamma tutto l’organismo.

Per aiutarti a farlo con più facilità, ho preparato per te un esempio di menù Restart per perdere peso.

Puoi scaricarlo gratuitamente qui nella versione per onnivori, vegetariani e pescetariani.

Qui invece trovi la versione del menù Restart per perdere peso se sei vegano.

A questo menù puoi abbinare il kit 28 Day Shape Restart, che ti sosterrà in questo cambio e ripartenza del metabolismo in modo efficace.

Se i chili sono più di 5, è il caso di effettuare 40 o 60 giorni d’urto con il Back In Shape Kit e lo speciale protocollo alimentare specifico.

A te la scelta e, vedrai, farlo ora renderà stellare e ricco di sorprese questo autunno!


PRODOTTI CITATI