Innanzitutto chiariamo una cosa: la menopausa non è una malattia e nemmeno la fine del mondo, ma uno dei periodi più straordinari nella vita di una donna!

Segna l’inizio di una seconda stagione all’insegna della libertà.

Libertà dal ciclo, dagli sbalzi ormonali, dalla sindrome premestruale e da quella costante e mensile perdita di energia e di “centro” costituita dal ciclo.

Una nuova stagione caratterizzata da forza, determinazione, assenza di paura, saggezza e sicurezza in te stessa.

Quindi non guardarla con paura, non affrontarla con terrore e rabbia, piuttosto danza con questa nuova sfida che la vita ti pone.

Però va capita: devi conoscere quello che il tuo corpo sta attraversando e vanno messe in atto tutte le strategie per poterla vivere appieno in tutte le sue sfaccettature.

1. Riduzione degli ormoni sessuali

Questi ti hanno accompagnata fino ad ora, per cui avverti dei profondi cambiamenti interiori e mostri degli alti e bassi emotivi che devi comprendere, accogliere e non scacciare.

Sono solo iniziali, è come se tu fossi più aperta e sensibile.

Bene! Usali per conoscerti meglio senza paura. 

I disturbi ormonali peggiorano se arrivi alla menopausa con un corpo infiammato e in emergenza, perché questo genera un peggioramento dei sintomi.

In questo senso, eliminare l’infiammazione e uscire dall’emergenza è fondamentale per riequilibrarti.

Trattati con immenso amore donando al tuo corpo un aiuto con piante che sostengono questo passaggio.

Quindi Shatavari, Aswaghanda, Rodhiola, Maca: trova la tua.

2. Rallentamento del metabolismo

È come se tutto quello che hai fatto fino ad ora, cioè passare da abbuffate a giorni di penitenza per mantenere il peso, ora non ti riuscisse più.   

Hai difficoltà a perdere peso ed ogni etto conquistato è difficile da perdere.

Si accumula soprattutto sull’addome, dove non lo aveva mai fatto.

Per risolverlo non devi fare altro che cambiare il tuo modo di mangiare e acquisire un nuovo stile di vita: via i carboidrati e soprattutto il grano (che subito si vede sulla pancia) e via libera a proteine, verdure e grassi che sono anche la migliore strategia per superare l’infiammazione e tenere sotto controllo gli ormoni.

3. Secchezza della pelle e delle mucose

Soprattutto nella vagina.

Questo causa dolori durante il rapporto, difficoltà a lasciarti andare con il partner e pelle che si squama.                               

Quello di cui hai bisogno è una vera overdose di grassi sani!

Devi scoprirli ed innamorartene perdutamente perché sono il tuo più grande alleato.                                                            

Preparati delle KETO BOMB, cioè delle bombe di grassi da consumare durante il giorno: bevande energetiche e smoothie, piccoli cioccolatini raw, cucchiaini di grassi saturi ai pasti.                

Poi, per uso topico, utilizza assiduamente olio di cocco e olii naturali.

Esegui la stimolazione vaginale con olio di cocco, usa lo Yoni egg, fai uno scrub con olio di cocco o, ancora, massaggi con olio: sono tutte strategie perfette.

4. Indebolimento delle ossa e dolori articolari

Il metabolismo dei minerali crolla a causa della carenza ormonale e inizi a sentirti più fragile e in preda ai dolori e alle rigidità. 

Quello che devi fare è innanzitutto iniziare a muoverti con regolarità perché, se il corpo sente che non lo usi, non produce minerali e non rinnova i tessuti di ossa e articolazioni.               

Deve arrivare a loro il messaggio che ti stai muovendo e che quindi hai necessità di ossa forti e sane.

Le attività migliori sono camminate all’aria aperta, yoga, pilates, Tai chi, nuoto.

Puoi addizionare minerali in modo costante, supplementando con microalghe (Chlorella, Spirulina) e selenio.

O, ancora, puoi usare degli straordinari rimedi che ho preparato proprio per me come Silica, Osteoflex, Collagene e, l’ultimo nato, il Beauty Complex per pelle, capelli, unghie, etc.       

Ricordati che per assorbire i minerali ci vogliono i grassi, quindi inseriscili in modo stabile nella tua dieta!

E non mangiare i “ladri di minerali” come zucchero, latte e caffè.

5. Calo della libido

Questo è un bell’aspetto su cui ci vorrebbe un video aggiuntivo.

In sintesi, l’approccio al sesso cambia, sei più saggia, matura, ampia nelle tue vedute.                        

Non c’è più solo l’orgasmo ma tutta questa energia è utilizzata in diversi aspetti della tua vita e ti accorgi di quanta forza maggiore tu abbia. 

Prima era solo incanalata nell’aspetto dell’esperienza sessuale, ora invece ti pervade e ti guida in ogni esperienza della vita.

Come una danza di amore nella quale tanti aspetti possono essere inclusi e sviluppati.                                                    

Prenditi il tuo tempo, scegli, decidi, diventa selettiva e amorevole e ogni volta che accade, lasciati andare senza paragonarti al passato ma vivendo con tutta te stessa questa straordinaria e nuova stagione. 

Per aumentare il desiderio, oltre allo Yoni egg, ti aiutano Shatavari e Maca.

Anche se hai passato da un po’ la tua menopausa, fai tesoro di questi 5 punti e applicali nella tua vita di tutti i giorni.

Ne avrai un immenso beneficio!


Leggi anche:

5 segreti per una menopausa straordinaria

Come perdere peso in menopausa in modo definitivo


Prodotti che trovi in vendita nel nostro shop: