Il caffè è uno di quei tabù che non puoi toccare, a meno che non vuoi scatenare un “vespaio di polemiche”, quasi una guerra di religione come per il glutine.

Ma dato che l’argomento è importante e le polemiche non mi preoccupano, ecco qualche spunto per te su cui riflettere, se vuoi ragionare!

  1. Il caffè crea acidità nel corpo, questo vuol dire che ogni giorno consumi le tue riserve di calcio per sopportarlo. Ne vale la pena? Trovarti poi, dopo i 50 anni, a lottare con ossa e articolazioni KO. Direi che può non essere saggio e che può valere la pena trovare bevande migliori quotidiane.
  2. La coltivazione intensiva e piena di sostanze chimiche e la tostatura che sviluppa idrocarburi, la rende una bevanda tossica per tutti, aumenta i radicali liberi, mette sotto pressione il fegato con un carico in più di tossine di cui poi dovrai liberarti. Ne vale la pena? 
  3. Il caffè scuote il tuo cervello, non lo attiva. C’è una bella differenza! Favorisce sensibilità, nervosismo, agitazione: in poche parole ti rende stressato. E questo stress, giorno dopo giorno, indebolisce la risposta del tuo corpo ai ritmi intensi a cui lo sottoponi. Anche in questo caso ti domando: ma ne vale la pena? Non è meglio trovare tonici più naturali che non ti fanno male e accrescere la tua energia attraverso la migliore benzina per te e cioè i grassi sani?
  4. Sapore amaro da coprire con tantissimo zucchero. Dato che il sapore è sgradevole, ecco che poi sei costretto ad usare dolcificanti. Zucchero, che crea doppia acidità e disbiosi intestinale o edulcoranti che disturbano sistema immunitario e cervello. Anche in questo caso, perché non cercare una bevanda diversa che non sei costretto a coprire annegandola nello zucchero?
  5. Usi il Bulletproof coffee? La potenza dei grassi rovinata dalla pessima associazione con una bevanda che ti fa invecchiare. Anche in questo caso: perché? Preparati una bevanda energetica veramente completa, usando ghi o burro o olio MCT ma con superfoods sempre diversi (Maca, Cacao crudo, Acai, Baobab). Avrai forza straordinaria, equilibrio, vitamine, minerali e zero infiammazione, ossidazione e radicali liberi.

Quindi, prima di dare per scontato che senza caffè non ti svegli e carburi, rifletti e prova a toglierlo.

Le alternative sono tante e sarà una gran bella libertà e un miglioramento per corpo e mente. 

L’unico scoglio da oltrepassare è il mal di testa da disintossicazione: dura 3 giorni in cui dovrai idratarti, riposarti e usare del guaranà naturale per diminuire gli effetti collaterali che, però, passano anche da soli!


Leggi anche:

I danni del caffè di cui nessuno parla e le 4 alternative salutari

Colazione proteica dolce: ricette golose per un addio (senza rimpianti) a cornetto e caffè

3 motivi per abolire la colazione dolce (video)


Prodotti che trovi in vendita nel nostro shop: