Tempo di preparazione

Tempo di preparazione:

INGREDIENTI

Per la base:

Per la Sautonella:

Per la meringa:

  • 2 albumi
  • 60 g di eritritolo
  • un po’ di buccia di limone grattugiata
  • 100 g di mandorle messe prima in ammollo, spellate e tritate a pezzettini senza tostare

Ricetta vincitrice del Contest di Natale SAUTÓN di Rita di Giosia.

Accessori: Teglia, Carta da forno, Mixer, Vasetto, Frigo, Fruste elettriche, Grattugia,Forno

Preparazione

  1. In una ciotola, mischiare bene tutti gli ingredienti secchi.
  2. Aggiungere quelli liquidi, amalgamare il composto e stendere la base con le mani in una teglia foderata con carta da forno di 18 cm.
  3. Per la Sautonella preparata precedentemente e messa in frigo a solidificare: in un mixer tritare a velo lo zucchero e il sale e mettere da parte.
  4. Tritare le nocciole fino a farle diventare cremose e fluide.
  5. Aggiungere gli olii e tritare ancora per ottenere una bella crema omogenea.
  6. Infine aggiungere il sale e lo zucchero resi a velo, tritare ancora e mettere in un vasetto in frigo.
  7. Stendere sulla base 4 cucchiai di Sautonella un po’ sciolta.
  8. Per la meringa: montare a neve ferma gli albumi con le fruste elettriche, aggiungere la buccia di limone grattugiata e l’eritritolo un po’ alla volta continuando a sbattere il tutto con le fruste elettriche per mischiare bene.
  9. Aggiungere le mandorle tritate a pezzettini un po’ alla volta e mischiare alla meringa con una spatola girando delicatamente dal basso verso l’alto.
  10. Infine, versare la meringa sopra la Sautonella e con una spatola livellare delicatamente.
  11. Cuocere in forno statico preriscaldato a 175°/180° posizionando il dolce sulla base al centro del forno (o chi ha la modalità di cottura “dolci” può usare quella) per 25-30 minuti.
  12. Lasciare raffreddare il dolce prima di toglierlo dalla teglia.
Crostata morbida Natalina

Prodotti per la ricetta